Disinfestazione Mosche a Rimini

La mosca portatrice diretta e indiretta di malattie

Combattere le mosche è necessario non solo perché fastidiose, questi insetti sono veicolo di serie malattie. Leggete questo piccolo compendio fornito dal nostro staff di Disinfestazioni mosche a Rimini.

La disinfestazione delle mosche è necessaria qualora vi sia una presenza di insetti superiore a quella che si può combattere con i rimedi naturali come, le piante di geranio, la citronella o altri comuni metodi casalinghi.

moscheLe mosche, nella loro continua ricerca di oggetti su cui posarsi, sono portatrici di numerose malattie anche letali come il tifo, la peste o il colera.

Il substrato organico dove depositano le uova diventa un pericolosissimo ricettacolo di germi perché è stato accertato che gli insetti riescono a trasportare circa 26 milioni di batteri.

La mosca, appartenente alla famiglia dei ‘ditteri’, non va sterminata solo per il fastidio che arreca ma anche per una questione di salute. L’insetto si riproduce in numerose specie e la sua fase di metamorfosi comincia dalla schiusa delle uova, che generano larve, poi pupe ed infine soggetti adulti.

Le uova vengono depositate su diversi elementi esistenti nell’ambiente che ci circonda come le masse letamiche in fermentazione o rifiuti alimentari oramai in putrefazione.

La mosca ha la fama di essere una cattiva volatrice, tuttavia, nei suoi brevi tratti apporta notevoli danni. Inoltre, esiste la possibilità che avvenga un trasporto definito ‘anemofilo‘, ossia causato da vento e non sono rari i casi in cui, si sono verificate nuove infestazioni, in zone rigorosamente sanificate.

Le varietà di mosche esistenti in Italia: la più comune la mosca domestica

Sul nostro territorio ci sono diverse varietà di mosche anche se la più comune è quella domestica che vive ovunque ci sia presenza dell’uomo. Il suo torace è grigio e diviso da quattro fasce scure, il torace si presenta bruno e, a riposo, le ali appaiono leggermente divaricate.

Questo tipo di insetto, pur compiendo voli brevi, ha una velocità di spostamento molto rapida e passa repentinamente, da escrementi a sostanze alimentari. La specie ha una capacità di prolificazione davvero alta, tanto è vero che la femmina depone dalle 100 alle 150 uova in un posto e, appena tre giorni dopo, può depositarne lo stesso numero in un altro.

In una settimana riesce addirittura a deporre più di 1000 uova, specialmente sulle sostanze organiche in modo che le larve possano alimentarsi fin dalla nascita. La disinfestazione mosche va attuata tempestivamente in quei luoghi dove si trova il focolaio, come i bidoni dell’immondizia o dove sono presenti cumuli di materiale in putrefazione. Nel caso in cui invece si voglia agire sulle prime fasi di sviluppo dell’infestante leggi la guida su come eliminare le larve di mosca carnaria.

Un altro tipo di mosca spesso presente nelle nostre abitazioni è la Fannia caculari, più piccola delle mosche comuni e la si riconosce facilmente, perché a riposo mostra ali sovrapposte.

Questa mosca depone le uova sulla vegetazione e sugli alimenti, ma nelle nostre abitazioni entrano solo i maschi che hanno la particolarità di volare a zig zag attorno alla tavola apparecchiata.

Un’altra mosca spesso presente in casa e sui terrazzi è la Stomoxin calcitrans, simile alle altre specie domestiche ma con un addome più chiaro e con macchie rotonde. Questo insetto non è eccessivamente attratto da cibo ma piuttosto, dagli animali domestici che pizzica con il suo apparato boccale molto pungente.

Raramente punge l’uomo, ma potrebbe farlo sulle caviglie o sulle cosce anche in presenza di calze. Quelli che noi chiamiamo mosconi, in realtà hanno un nome specifico, ossia ‘lucilia’ e sono di colore verde dorato.

Raramente si presentano in casa ma quando fanno il loro ingresso, si riconoscono immediatamente perché volano rumorosamente ed emettono una specie di ronzio.

Abbondano dove ci sono residui alimentari in putrefazione come nei pressi delle pescherie o dei mattatoi e depongono le uova sulle sostanze proteiche e persino sui topi morti.

Fortunatamente, capita di rado che l’uomo ingerisca alimenti dove sono depositate le uova di lucilia, ma se dovesse capitare, i danni sarebbero davvero gravi.

Per qualunque info su modalità e costi per una disinfestazione da mosche in tutta la provincia di Rimini contattateci senza impegno.

Summary
Disinfestazione Mosche a Rimini
Service Type
Disinfestazione Mosche a Rimini
Provider Name
disinfestazioni.rimini.it, Telephone No.328 53 83841
Area
Rimini
Description
Combattere le mosche è necessario non solo perché fastidiose, questi insetti sono veicolo di serie malattie. Leggete questo piccolo compendio fornito dal nostro staff di Disinfestazioni mosche a Rimini. Richiedi un preventivo gratuito e senza impegno!