Sanificazione degli Ambienti Pubblici e Privati

Emergenza Sanitaria Coronavirus

La causa dell’emergenza sanitaria che stiamo attualmente vivendo è la SARS – CoV – 2 (Severe acute respiratory syndrome Coronavirus 2), un virus a RNA della famiglia dei Coronavirus caratterizzato da un aspetto tipico a corona. Il COVID 19 è la malattia diffusa da questo virus e sta per CO (corona), VI(virus ), D (desease/malattia) e 19 (l’anno di identificazione).

La principale via di trasmissione avviene tramite il contatto tra le persone in ambienti chiusi o l’esposizione accidentale di un individuo alle goccioline emesse da un soggetto infetto tramite starnuti o tosse. Anche il contatto diretto o indiretto con superfici o oggetti contaminati può essere una via di trasmissione, quando con le mani infette, per esempio, ci tocchiamo gli occhi, il naso o la bocca.

Come il virus della SARS e della MERS, in condizioni sperimentali, è confermato che il tempo di sopravvivenza su superfici dei coronavirus, oscilla dalle 48 ore a 9 giorni a seconda della matrice/materiale, della temperatura dell’umidità e della concentrazione. In particolare il tempo di sopravvivenza della SARS-CoV-2, è paragonabile a quella del virus della SARS (SARS-CoV-1), con un decadimento esponenziale nel tempo.

I prodotti

La Rondine disinfestazione offre il servizio di sanificazione in tutti gli ambienti di lavoro: magazzini, uffici, ristoranti e bar, ambulatori e ospedali, scuole, centri sportivi, edifici pubblici, nel rispetto delle norme ambientali e secondo i criteri di certificazione di qualità, di gestione e controllo delle infestazioni (ISO 9001 e ISO 16636).

A seconda dell’ambiente, si effettua la sanificazione con apparecchiature nebulizzanti e pistole spalleggiati con erogazione finale elettostatica oppure atomizzatori montati su pick – up o spalleggiati utilizzando prodotti professionali, privi di sali quaternari, registrati dal Ministero della Salute, efficaci contro i virus incapsulati, come i coronavirus.

La Rondine disinfestazione informa che, per contrastare la diffusione del Covid -19, il “Decreto Cura Italia”, viene incontro alle imprese con incentivi per gli interventi di sanificazione degli ambienti e degli strumenti di lavoro mediante un credito d’imposta del 50 per cento fino ad un massimo di 20.000 euro per ciascun beneficiario.

Vedi anche  Infestazione pidocchi
Chiudi il menu
 
 
CHIAMA SUBITO 3285383841
chiama fai click
chiama
chiama gratis e senza impegno

3285383841